Comune di Sassello

Benvenuti nel sito del Comune di Sassello (SV)
Al fine di migliorare la qualità della comunicazione istituzionale, vi invitiamo ad inviarci tramite e-mail le vostre richieste o segnalazioni inerenti le informazioni ed i servizi erogati attraverso il presente sito web.

Indirizzo: P.zza Concezione - 17046 Sassello (SV) - Telefono: 019-724103 - Fax: 019-724664.
E-mail: info@comune.sassello.sv.it  Posta elettronica certificata: comunesassello@legalmail.it
Partita IVA: 00296950090

Regione Liguria_Bando botteghe e negozi dell'entroterra

E’ stato approvato con dgr 468 2016 dalla giunta regionale, il bando da 1 milione di euro a sostegno delle botteghe dei Comuni dell’entroterra.

Visita la pagina
 

Campagna di raccolta firme “Referendum sociali” su scuola, beni comuni, trivelle e inceneritori, per sei quesiti referendari e una petizione popolare

E’ possibile firmare c/o l’Ufficio Servizi Demografici di Piazza Concezione, 8 – piano terra nell'orario di apertura dell'Ufficio - entro e non oltre il 25/06/2016:

Quesito 1. Abrogazione di norme sui finanziamenti privati a singole scuole pubbliche o private ( Legge 107/2015)
Quesito 2. Abrogazione di norme sul potere del dirigente di scegliere i docenti da premiare economicamente e sul comitato di valutazione ( Legge 107/2015)
Quesito 3. Abrogazione di norme sull’obbligo di almeno 400-200 ore di alternanza scuola-lavoro (Legge 10/2015)
Quesito 4. Abrogazione di norme sul potere discrezionale del dirigente scolastico di scegliere e di confermare i docenti nella sede (Legge 107/2015)
Quesito 5. Bloccare le nuove attività di prospezione, ricerca e coltivazioni di idrocarburi (Legge 9/1991)
Quesito 6. Bloccare il Piano Nazionale per nuovi e vecchi inceneritori, abrogazione parziale dell’art.35 della Legge 133/2014

Petizione popolare ai sensi dell’art. 50 della Costituzione per legiferare in materia di diritto dell’acqua e di gestione pubblica e partecipativa del servizio idrico integrato

 Per ulteriore informazioni www.referendumsociali.info

AllegatoDimensione
Campagna di raccolta firme.pdf372.4 KB

Assegnazione dei contributi ai conduttori di alloggi in locazione_"BUONI AFFITTO"

Il Responsabile dell’ATS n. 30 rende noto che le Amministrazioni Comunali (Comuni di Mioglia, Pontinvrea, Sassello, Stella e Urbe) hanno indetto il bando di concorso per l’assegnazione di contributi a conduttori di alloggi in locazione.
 
Il modulo di domanda può essere reperito presso:

  • Gli Uffici Protocollo dei Comuni dell’ATS n. 30;
  • La sede dei Servizi Sociali dell’ATS n. 30, sita a Sassello in Piazza Concezione, n. 8
  • Può essere scaricato dal sito www.comune.sassello.sv.gov.it

Per ogni informazione, rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali 019-724103/int. 6 
Le domande di ammissione al contributo dovranno essere presentate esclusivamente mediante gli appositi modelli presso il Comune di residenza oppure presso la Sede dell’ATS n. 30 entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 15 Luglio 2016 
 
Non saranno accettate domande pervenute oltre il termine, ovvero redatte con modalità difformi da quelle indicate.

AllegatoDimensione
MANIFESTO BANDO AFFITTI COMUNE DI SASSELLO.pdf186.91 KB
DOMANDA DI SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI.doc60.5 KB
DELEGA ALLA RISCOSSIONE CONTRIBUTO AFFITTO.doc25.5 KB
Disposizioni, criteri attuativi e riparto del Fondo Sociale Affitti ATS n. 30.doc39 KB
MODELLO SCHEDA ABITATIVA.doc28 KB

Bando Servizi integrati per l’avvio e lo sviluppo d’impresa e dell’autoimpiego START & GROWTH LIGURIA – P.O. FSE 2014-2020

La Regione Liguria intende sostenere nuove soluzioni occupazionali favorendo la nascita e la crescita di nuove imprese competitive, attraverso la fornitura di un’offerta integrata di servizi specialistici, tutoraggio e accompagnamento, consulenza e incentivi economici a supporto della creazione e crescita di iniziative imprenditoriali.
L’oggetto di questo bando è quello di definire una misura cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo volta a favorire l’avvio e lo sviluppo di iniziative di lavoro autonomo e microimpresa, start up innovative e non, e più in generale nuove imprese.

Il bando ha una durata pluriennale a far data dalla sua pubblicazione sul sito della Regione Liguria www.fse.regione.liguria.it, fino ad esaurimento delle risorse e comunque entro il 30 aprile 2018. Prevede una dotazione finanziaria pari a € 3.000.000,00 Tale dotazione finanziaria potrà essere integrata o rideterminata, sulla base di esigenze e fabbisogni ulteriormente definiti dall’Autorità di Gestione.
 
La Regione con deliberazione della Giunta regionale n. 386/2016 ha individuato quale soggetto erogatore dei servizi qui disciplinati la Finanziaria Ligure per lo Sviluppo Economico - FI.L.S.E. S.p.A., soggetto in house  della Regione Liguria, la cui azione si inquadra prevalentemente nell’ambito della strategia economica della Regione volta a sostenere il rafforzamento complessivo delle imprese e la crescita strutturale del sistema produttivo regionale.
 
I soggetti interessati a presentare domanda di servizi integrati per la creazione d’impresa/avvio lavoro autonomo o per il consolidamento di neo-imprese sono tenuti ad attenersi alle previsioni e condizioni specificate nel Bando e negli Allegati in esso richiamati, che ne costituiscono parte integrante e sostanziale, nonché alla modulistica messa a disposizione da FI.L.S.E. nel corso della procedura. Le domande dovranno essere inviate direttamente a FILSE S.p.A. 
 
 

AllegatoDimensione
dgr 386 2016 servizi per sviluppo impresa e autoimpiego bando.doc82 KB
dgr 386 2016 servizi per sviluppo impresa e autoimpiego bando all.doc286.5 KB

Programma Triennale delle Opere Pubbliche

L’art. 128 - comma 1 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i., prevede che l’attività di realizzazione dei lavori di singolo importo superiore a 100.000 euro, deve svolgersi sulla base di un programma triennale e dei suoi aggiornamenti annuali, che le amministrazioni predispongono ed approvano, nel rispetto dei documenti programmatori e della normativa urbanistica, unitamente all’elenco dei lavori da realizzare nell’anno stesso.

Il programma triennale e l’elenco annuale sono  redatti sulla base delle schede approvate con il decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in data 11 novembre 2011.

A sensi degli art. 11 e 13 del D.P.R. 05.10.2010 n. 207, la Giunta Comunale delibera entro il 15 ottobre di ogni anno l'adozione dello schema del Programma Triennale Opere Pubbliche e dell'Elenco Annuale proposto dal Responsabile del Programma entro il 30 settembre di ogni anno.

Successivamente alla delibera di adozione da parte della Giunta, il Programma Triennale Opere Pubbliche e l'Elenco Annuale vengono pubblicati sul sito internet Comunale ed all'Albo Pretorio in ottemperanza a quanto stabilito dalle norme suindicate. Tutti coloro che desiderano presentare eventuali osservazioni in merito al Programma Triennale devono farle pervenire presso la Sede Comunale entro 60 giorni dalla data di pubblicazione all'Albo Pretorio.

L’approvazione definitiva del programma triennale, unitamente all’elenco annuale dei lavori da realizzare nel primo anno di attuazione del programma, con gli eventuali aggiornamenti a seguito della pubblicazione, avverrà da parte del Consiglio Comunale con l’approvazione del Bilancio preventivo, del quale costituisce parte integrante.

Il programma triennale del Comune:
Triennio 2016-2018

Bando per l'erogazione di contributi per le attività culturali e di spettacolo per l'anno 2016

Pubblicata la graduatoria per l'erogazione di contributi per le attività culturali e di spettacolo per l'anno 2016. 

AllegatoDimensione
Graduatoria Finale.pdf182.12 KB
Contributi attività culturali e di spettacolo 2016_Concessione contributi.pdf182.06 KB

Ricognizione immobili di proprietà comunale

VISTO l’art. 58 del D.L. 25.06.2008, n.112 convertito con modificazioni dalla Legge 6.08.2008, n.133 il quale demanda all’organo di Governo l’individuazione dei beni immobili di proprietà dell’Ente, non strumentali all’esercizio delle proprie funzioni istituzionali, suscettibili di valorizzazione ovvero di alienazione mediante la redazione di apposito elenco;

PRESO ATTO che, al fine di operare il «riordino, la gestione e valorizzazione del patrimonio immobiliare» in modo da addivenire a una migliore economicità nell'impiego degli asset (cespiti immobiliari) di proprietà comunale che possano avere positivi effetti sul bilancio, si è proceduto alla formazione degli elenchi degli immobili suscettibili di valorizzazione o dismissione, redatti sulla base e nei limiti della documentazione esistente presso i propri archivi e uffici, ed in particolare in funzione dell’inventario;

Si è proceduto alla formazione degli elenchi degli immobili da valorizzare o dismettere, redatti sulla base e nei limiti della documentazione esistente presso gli archivi ed uffici comunali, ed in particolare in funzione dell'inventario.

Vai alla deliberazione di Giunta Comunale

GAL Valli Savonesi

Il Gruppo di Azione Locale - G.A.L. “Valli Savonesi” è costituito da un partenariato pubblico-privato composto da 40 Comuni della Provincia di Savona coordinati da ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), i tre parchi del savonese, le Associazioni di Categoria Agricole (Coldiretti, CIA e Confagricoltura), le associazioni dell’artigianato (Confartigianato e CNA), LegaCoop, IPS (Insediamenti Produttivi Savonesi ScpA), il Consorzio BIM Bormida ed altri importanti realtà imprenditoriali e amministrative del territorio.
Il capofila è la Camera di Commercio di Savona, attraverso la propria azienda Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola (CeRSAA). Il G.A.L. “Valli Savonesi” non ha fini di lucro, ma la valorizzazione delle risorse specifiche delle zone rurali nell’ambito di un’azione integrata e multisettoriale imperniata sulla elaborazione e l’implementazione di una strategia territoriale pertinente e adeguata al contesto locale.

Visita la pagina Facebook

Concorso "Finestre e Balconi fioriti" - 2^Edizione

 
Per il secondo anno è indetto il Concorso ''Finestre e Balconi Fioriti'', organizzato dal Comune di Sassello per l'allestimento floreale di balconi, finestre, davanzali, vetrine, viali o particolari abitativi del territorio comunale. 

Iscrizione dal 21 Marzo al 30 Giugno.

 
AllegatoDimensione
Bando finestre e balconi fioriti 2016.pdf256.71 KB
MODULO DI ISCRIZIONE AL CONCORSO.doc24.5 KB

Riapre il Cinema a Sassello!

La digitalizzazione della sala e la proiezione cinematografica è curata dall'Associazione Teatro di Sassello
Per informazioni e aggiornamenti dei film in uscita e degli spettacoli in programma consultare la pagina facebook dell' Associazione Teatro di Sassello

Associazione Teatro di Sassello  - Piazza Oratorio, 4
019/720079

 

Sito web ufficiale della Parrocchia di Sassello

E' adesso online il sito web ufficiale della Parrocchia di Sassello.
Dedicato sia ai sassellesi, sia ai pellegrini, esso contiene importanti informazioni riguardanti la vita spirituale della Comunità cristiana sassellese ma tratta anche aspetti culturali e turistici del paese.

Visita il sito: www.parrocchiasassello.it
 

Separazioni e divorzi davanti all'Ufficiale di Stato Civile

L’art. 12 della Legge n. 162/2014 prevede, a decorrere dall’11/12/2014, la possibilità per i coniugi di comparire direttamente innanzi all’Ufficiale dello Stato Civile del Comune per concludere un accordo di separazione, di divorzio o di modifica delle precedenti condizioni di separazione o di divorzio. 
In allegato in fondo alla pagina, informativa in merito

AllegatoDimensione
Informativa separazioni e divorzi.pdf94.72 KB

IMU e TASI 2016

Per le informazioni sui tributi 2016: Vedi aliquote e regolamenti

Per il calcolo IMU-TASI-IMU+TASI: Vai al calcolo IUC

In caso di locazione dell'immobile la quota della TASI 2016 spettante al proprietario risulta stabilita all' 80%, il rimanente 20% è dovuto dall'inquilino quale occupante del fabbricato.

PER FUNGHI A SASSELLO

Un sintetico manuale per sapere tutto sui Consorzi per la raccolta dei funghi, dove andare, come e quanti se ne possono raccogliere, nel rispetto dell'ambiente e delle norme vigenti in Liguria ---> Scarica il booklet in allegato 

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR)-  L'Europa investe nelle zone rurali
Programma Regionale di Sviluppo Rurale 2007/2013 (Reg. CE 1698/05) - Misura 421 - Progetto di cooperazione "Valorizzazione turistica e enogastronomica dell'entroterra ligure"

                           
                                                   
 La Raccolta dei Funghi nel Comune di Sassello

Foresta della Deiva - Parco Beigua:
- Il tesserino può essere acquistato a Sassello presso l'ufficio IAT/Centro Visite Parco Beigua (Palazzo Gervino), il Bar Gina, il Bar Jole, il Bar Macciò di Sassello, Comune di Sassello:

Consulta il regolamento per la raccolta dei funghi nella Foresta della Deiva

Consorzio funghi "Sassello"
 - il tesserino, valido da Palo fino al Beigua, può essere acquistato nei Bar del Centro, al distributore di piazza Rolla a Sassello ed in loc. Maddalena e presso la tabaccheria Caviglia di Albisola Superiore

Consorzio per la tutela del territorio e la conservazione del sottobosco "Sassello"
 - il tesserino può essere acquistato presso i Bar del Centro a Sassello e al Rifugio Pratorondo

Scarica la APP "Per Funghi a Sassello" (Android)

AllegatoDimensione
Booklet .pdf1.61 KB

Raccolta differenziata rifiuti ferrosi, ingombranti

RACCOLTA DIFFERENZIATA RIFIUTI FERROSI,INGOMBRANTI,PRESSO MAGAZZINO COMUNALE IN LOC. PRATOBADORINO DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 12,00 NEI SEGUENTI GIORNI: 28 Maggio 2016 
SOLO PER GLI UTENTI ISCRITTI NEL RUOLO RIFIUTI SOLIDI URBANI DEL COMUNE DI SASSELLO.

Condividi contenuti